Scafati: minaccia il suo ex datore di lavoro, scatta il divieto di avvicinamento

La misura è stata disposta disposto dal gip del tribunale di Nocera Inferiore Leda Rossetti. Il provvedimento cautelare riguarda un 40enne di Scafati che d’ora in poi dovrà evitare di incrociare l’ex datore di lavoro, titolare di un’azienda di Scafati. Motivo? Il 40enne ha minacciato a ripetizione l’ex datore e i familiari. Era stato assunto con contratto a tempo determinato, come autista. A contratto scaduto, l’uomo avrebbe preso a chiedere altri soldi al titolare dell’azienda. All’iniziale richiesta di circa novemila euro, hanno fatto seguito minacce varie.