Scafati. Inaugurato il Centro per la Famiglia: la soddisfazione dell’assessore Sicignano

Scafati. E’ stato inaugurato ieri pomeriggio il Centro per la Famglia “Il Giardino dei ciliegi” presso il Centro Polivalente Santa Maria delle Grazie. Oltre l’assessore al ramo e il sindaco Salvati, presenti il presidente del Consiglio Mario Santocchio, il parroco della chiesa Santa Maria delle Grazie don Antonio Federico, il preside dell’Istituto “T. Anardi” Guglielmo Formisano, l’assessore ai Servizi Sociali del comune di Angri, Maria D’Aniello. Un centro rivolto alle famiglie e al loro benessere, fa sapere con una nota su Facebook l’assessore Raffaele Sicignano che dichiara:

Con grande soddisfazione abbiamo accolto i presenti, rappresentanti del mondo della scuola, dell’associazionismo, della chiesa, del cooperativismo sociale e del mondo sanitario questo resta il nostro primo grande obiettivo, rafforzare ed implementare la rete territoriale dei servizi sociali, che da oggi avrà un anello in più.
Per la prima volta nella sua storia, la città di Scafati ospiterà sul suo territorio un centro per la famiglia con servizi di Accoglienza ed ascolto, Consulenza Psicologica e Pedagogica, Mediazione familiare, Gruppi di ascolto per genitori, sostegno alle coppie.

Da Assessore sono molto orgoglioso e fiero di poter mettere a disposizione della mia comunità questa importantissima attività.
Ringrazio il Sindaco per la grande fiducia che ripone ogni giorno nei miei confronti e nel mio operato, ringrazio i collaboratori del piano di zona per la professionalità ed il contributo che danno per realizzare tutto ciò, andiamo avanti fieramente e sempre più convinto che i servizi sociali siano il fiore all’occhiello dell’amministrazione scafatese.

A qualche critica sterile rispondiamo sempre con i fatti e le certezze, quelle che, purtroppo non abbiamo potuto avere in anni di commissariamento e totale assenza delle politiche sociali, Scafati è stata per troppo tempo maltrattata e abbandonata adesso basta, occorre ricominciare e lo stiamo facendo alla grande.

Tante cose importanti ci aspettano, a giorni partirà il progetto FUTURA nell’ambito del programma ITIA attraverso il quale porteremo a Scafati altri importanti e necessari servizi tra cui il Centro Antiviolenza ,Laboratori di Educativa Territoriale, Tirocini Formativi di Inclusione Sociale ,Assistenza Domiciliare di cui sono già pronti bandi sull’albo pretorio, ecco questa è la Scafati che vogliamo”.