Scafati, il ragazzo che giocava troppo…

Rischia il processo per utilizzo indebito e fraudolento di una carta di credito un ragazzo di Scafati, di 23 anni, senza precedenti, denunciato da un uomo residente in Abruzzo. Secondo le accuse della procura di Nocera Inferiore, il ragazzo avrebbe utilizzato una carta prepagata Paypal, intestata ad una terza persona, effettuando due distinti pagamenti in favore di due portali di scommesse online.  Pagamenti effettuati, in concreto, ma mai eseguiti ne disposti. Attraverso indagini e accertamenti svolti, i militari individuarono i punti di partenza del web, per risalire alla responsabilità dell’attuale imputato.

FONTE IL MATTINO