Scafati Basket, seconda vittoria in Supercoppa, battuta anche Roma

Dopo il successo esterno del primo incontro ai danni della Benacquista Latina, superata in casa 61-81, stavolta il quintetto scafatese ha superato su parquet amico l’Eurobasket Roma, uscita a sua volta sconfitta a domicilio 84-91, dopo un supplementare, per mano della Zeus Energy Rieti nella prima giornata. Vittoria con ampio scarto, bella e significativa, in considerazione del roster avversario di tutto rispetto, tra le cui fila annovera diversi ex della contesa, a partire dallo statunitense Miles (a Scafati nel 2017 per pochi mesi, prima della squalifica per doping), per poi passare per l’ala piccola Loschi (a Scafati nella stagione 2015/2016) ed il lungo Fattori (in Legadue durante la stagione 2009/2010). Dichiarazione di coach Giulio Griccioli: «La vittoria contro Latina c’aveva dato delle conferme, quella si stasera le ha ribadite, anche se in questo periodo i risultati lasciano il tempo che trovano, il campionato sarà tutt’altra cosa e puntiamo ad arrivare pronti al meglio per il suo inizio, vincere però fa sempre bene, sotto ogni aspetto».