Scafati Arancione chiede a Salvati delucidazioni sui P.U.C.

Foto Cecilia Fabiano - LaPresse 06-03-2019 Roma ( Italia ) Cronaca: reddito di cittadinanza Nella foto : poste Photo Cecilia Fabiano - LaPresse march 06, 2019 Rome ( Italy ) News: social salary in the pic: postal office

Scafati. Una istanza presentata da Scafati Arancione e la sua giovanile, avente all’oggetto i P.U.C. (Progetti Utili alla Collettività) per i precettori del Reddito di Cittadinanza. Nel documento firmato dal segretario Carotenuto, si chiede al sindaco Salvati cosa, in soldoni, intenda fare in relazione ai P.U.C., e quali i tempi.
Di seguito il testo:

PREMESSO
• che il D.L. n° 4/2019 del 28.01.19, convertito con modificazione dalla legge
n° 26/19 del 28.03.19, regola disposizioni urgenti in materia di Reddito Di
Cittadinanza e di Pensioni ed, in particolare, all’art. 4, comma 15, prevede
che le Amministrazioni Comunali predispongano procedure idonee
all’istituzione di Progetti Utili alla Collettività (P.U.C.) rivolti ai beneficiari
del R.D.C.;
• che il D.M. n° 149, art. 3 del 22.10.19 del Ministero del Lavoro e delle
Politiche Sociali, disciplina le modalità attuative dei predetti P.U.C.;
• che, ai sensi del richiamato art.3, comma 1 del menzionato D.M. n°
149/2019, l’Amministrazione Comunale è tenuta a comunicare il catalogo
dei P.U.C. attivati nell’apposita sezione della piattaforma GEPI (Gestione
Patti per l’Inclusione Sociale);
• che l’art. 23 dello Statuto del Comune di Scafati disciplina la modalità di
presentazione delle istanze dei cittadini rivolte al Sindaco, dirette a
promuovere interventi per la migliore tutela di interessi diffusi e collettivi;

CONSIDERATO
• che, nel territorio del Comune di Scafati, alla data odierna, risultano circa
1.500 percettori di R.D.C. ;
• che, ad oggi, non risulta né istituita, né pubblicata sulla piattaforma GEPI,
da parte dall’Amministrazione Comunale, alcuna procedura relativa
all’attivazione dei suddetti P.U.C.;
• che l’inerzia dell’Amministrazione Comunale circa l’istituzione dei P.U.C.,
non solo si tradurrebbe in una mancata attuazione della normativa vigente,
ma priverebbe la collettività dell’apporto lavorativo dei percettori del
R.D.C., giusta quanto previsto dalla richiamata normativa;
Tutto quanto sopra premesso e considerato, Scafati Arancione – Scafati Arancione
Giovani, in persona del suo segretario p.t., Dott. Francesco Carotenuto, propone
formale istanza, ai sensi dell’art. 23 dello Statuto del Comune di Scafati, con la
quale

CHIEDE
all’Egr. Sig. Sindaco p.t. della Città di Scafati, nella persona del Dott. Cristoforo
Salvati, quali provvedimenti si intendono adottare in relazione all’istituzione dei
P.U.C. di cui alla premessa, nonché le relative tempistiche di attuazione, in ossequio
alla normativa vigente.