Scafati: il tribunale scarcera l’ex sindaco Pasquale Aliberti

I giudici del tribunale di Nocera Inferiore hanno revocato la custodia cautelare agli arresti domiciliari per l’ex sindaco Pasquale Aliberti, sostituendo la misura con un divieto di dimora nel comune di Scafati. L’ex primo cittadino si trovava ai domiciliari in quel di Praia a Mare, dopo aver trascorso un breve periodo in carcere per la violazione degli obblighi, quando era agli arresti nella sua abitazione di Roccaraso.