Scafatese, Nastri in pole position per la panchina

Il rapporto col suo concittadino ebolitano Taglianetti rende Salvatore Nastri il probabilissimo successore di Di Nola sulla panchina della Scafatese. L’anno scorso in Eccellenza col Valdiano, due anni fa in D con l’Ebolitana, tante esperienze nei due campionati in questione, compresa quella col Sant’Antonio Abate.