Scafatese, che ti succede? Da un anno e mezzo non vinci in trasferta!

Un mal di trasferta diventata una vera e propria patologia: un anno e mezzo senza vittorie. Cosa succede ai canarini quando giocano in casa delle avversarie?. Già, infatti, non possiamo dire “fuori casa”, visto che una casa vera e propria non ce l’ha. La stagione corrente registra una falsa partenza rispetto all’organico allestito e gli obbiettivi prefissati.

I numeri da paura sono quelli che riguardano le trasferte, dove la Scafatese non racimola bottino pieno dal 7 Aprile 2018. In quella occasione, la scorpacciata fu ghiotta, lasciando poco o niente per le gare a venire. Un tennistico 6 – 1 ai danni del Poseidon Licenella (doppio Sorrentino e Martone, Liccardi Marco). Quella stagione culminò con la promozione in eccellenza dei canarini. Da quel momento la società del patron Cesarano non ha più vinto tra le mura avversarie. I numeri urgono una inversione di marcia immediata: 6 pareggi ed 11 sconfitte (si fa riferimento alla regular season)