Scafatese, altro test e altro pari

Altro test e altro pari per la Scafatese, che continua a mostrare evidenti segnali di crescita per quel che riguarda il gioco e l’acquisizione degli schemi anche nel match mattutino a San Giorgio a Cremano.
In perfetto trend con la gara di Pagani di inizio settimana è nella prima frazione di gioco che gli uomini di Di Nola scoprono i loro assi nella manica e mettono in mostra tutte le loro potenzialità; a premiare l’ottimo primo tempo canarino è la rete di Lino Siciliano che permette alla squadra giallobleu di andare negli spogliatoi in vantaggio. Nella ripresa Di Nola cambia gli interpreti ma non muta la sostanza, al punto che la Scafatese riesce anche a trovare il raddoppio con il guizzo vincente di Capitan Avino.
La reazione d’orgoglio sul finale permette ai padroni di casa di trovare l’uno-due che vale il pareggio definitivo, ma la Scafatese può ritenersi soddisfatta dei passi in avanti e mette nel mirino la prima gara ufficiale della stagione, quando bisognerà fare sul serio e non sarà più tempo di test.

SCAFATESE I TEMPO: Menzione, Lauro, De Falco, Iuliano, Iovinella, Signore, Sarè Mazo, Manzo, Rossi, Siciliano, Liccardi

SCAFATESE II TEMPO: Guadagno, Sannino, Esposito Marcello, Avino Chierchia, Amendola, D’Apice, Bennasid, Cibele, Carfora, Elefante.