Savoia, addio al papà di Mignano. Le commoventi parole di Campana

Sono rivali in campionato, ma condividono amicizia e rispetto lontano dal rettangolo di gioco. Rosario Campana, allenatore del Gragnano, e Marco Mignano, direttore sportivo del Savoia, si sono affrontati appena due settimane fa. Poi si sono abbracciati a fine partita, l’uno vinto, l’altro vincitore, ognuno con la sua idea calcistica, ma con il rispetto verso l’avversario che ha sempre contraddistinto le loro carriere. Marco Mignano ha appena perso suo padre e in un post l’allenatore della squadra rivale ha voluto ricordarlo con delle parole straordinarie. Un papà e’ Quello che ti prende in braccio e ti insegna a ridere……Qualcuno che quando chiudi gli occhi puoi sentire il suo cuore battere nel tuo……Qualcuno che con la sua mano grande come il cielo ti indica la strada……Qualcuno che, basta un soffio appena nei polmoni, per toglierti ogni paura…..Che grande forza che ha un padre….. tuo padre Giuseppe che ho avuto L onore di parlargli di abbracciarlo e di apprezzarlo…. è uno di quelli …uno di quei papà speciali che sarà sempre con voi ….un abbraccio a tutta la famiglia ….”.