Sarri ha la polmonite, niente panchina

L’allenatore della Juventus Maurizio Sarri, dopo il riposo osservato nel fine settimana, ha coordinato il lavoro del suo staff. Purtroppo il tecnico non ha potuto dirigere sul campo l’allenamento a causa del persistere della sindrome influenzale, che lo ha colpito durante la scorsa settimana. Nel tardo pomeriggio – riferisce il club bianconero – Sarri è stato sottoposto ad ulteriori accertamenti che hanno confermato una polmonite per la quale è stata prescritta terapia specifica. Il neo tecnico bianconero ha autorizzato il club a comunicare il proprio stato di salute. A meno di una settimana dall’inizio del campionato, Sarri a questo punto è in dubbio per la trasferta di Parma. Come per l’amichevole di Trieste, in panchina al Tardini potrebbe esserci il suo assistente Giovanni Martusciello.