Sarno, “Olli” non sbaglia mai…

Nella mattinata odierna i carabinieri della stazione di Sapri, coadiuvati dal nucleo comando carabinieri cinofili di Sarno, hanno effettuato consueti controlli dedicati al contrasto di spaccio di sostanze stupefacenti nel golfo di Policastro. All’esito di un controllo hanno tratto in arresto D.A. 26enne, incensurato, domiciliato a Sapri, con l’accusa di detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti.
Il giovane è stato fermato e sottoposto a perquisizione domiciliare. L’intervento è andato a buon fine solo grazie al fiuto del pastore tedesco “Olli” che ha puntato un motore di una barca sito all’interno del giardino di pertinenza dell’abitazione. All’interno del motore vi era occultato un involucro con 26gr circa di cocaina e un bilancino di
precisione. In camera del ragazzo, invece, è stata trovata una scatoletta con 35gr circa di marijuana pronta per anch’essa per essere spacciata. L’uomo è stato tratto in arresto e ristretto presso la camera di sicurezza della compagnia di Sapri in attesa del rito direttissimo. La sostanza è stata sequestrata per ulteriori accertamenti.