Sarno: arrestato con soldi e sigarette da contrabbandare

Inn casa aveva materiale per il confezionamento, soldi e sigarette prive del relativo marchio del Monopolio dello Stato: con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di contrabbando le manette sono scattate ai polsi di un 50enne domiciliato a Rivo Cerola. L’arresto, eseguito dai carabinieri dopo la perquisizione nell’abitazione in uso al uomo,  nel corso del quale sono stati rinvenuti occultati nell’armadio oltre 1 chilo di sostanza tupefacente psicotropa, materiale per il confezionamento e circa 2 mila euro in contanti. Nel ripostiglio invece erano nascoste 15 kg di sigarette di contrabbando.