Sarno ai vertici della Fipl (Federazione Italiana Powerlifting) con Serena Imbriaco

Serena Imbriaco, neo-sarnese e atleta della S2 ASD di Episcopio (Sarno – SA) ha trionfato al XVII Trofeo Bertoletti, competizione  molto ambita per gli atleti specializzati in Panca Piana, organizzata dalla FIPL, federazione di elite nel panorama  powerlifting italiano.

Tenutasi sabato 25/07 a S. Zenone al Lambro (MI) ha visto la ragazza aggiudicarsi
il primo posto nella categoria di peso -63 con l’alzata di 95kg, spinti con grande grinta. Eppure la prova è stata tutt’altro che semplice.

La gara,reintrodotta in calendario solo dopo l’uscita dell’Italia dal LockDown, ha riscontrato non poche difficoltà da parte di tutti i partecipanti, di essere nelle giuste condizioni per affrontarla.

Tuttavia la preparazione della ragazza, curata dal coach Salvatore Sodano, è stata impeccabile. Le ha consentito di scalare il podio con determinazione e lanciare dal gradino più alto una dolce dedica di incoraggiamento alla madre in ospedale . “Visto, mamma sono forte … quasi quanto te!”.
“L’anno scorso, all’edizione precedente del Trofeo, Serena arrivò seconda, una vittoria mancata per un soffio. 

La cosa non ci abbattè affatto. Anzi. Ci convinse a perseverare e ad impegnarci di più negli allenamenti.” Così ci racconta ancora l’istruttore, S. Sodano, della S2 ASD. “Quest’anno, invece, a dispetto della critica situazione affrontata dall’Italia intera e dell’inaspettata quanto grave situazione familiare di Serena – a meno di 10 giorni dalla gara- siamo riusciti a rimanere focalizzati sui nostri obiettivi, senza perdere di vista ciò che davvero conta, ovvero la famiglia, l’essere uniti. Perché lo sport è anche questo, aggregazione, trovare la forza per affrontare qualsiasi sfida.”È così, quindi, che il powerlifting pulito, una disciplina in ampia diffusione ora anche al Sud, porta vanto alla nostra città e dimostra ancora una volta che l’attività fisica è la vera chiave per il benessere.