Sarnese, punto d’oro contro il Gravina

Allo Squitieri gli ospiti si presentano per vincere ma alla fine debbono accontentarsi del pari. Il primo tempo è avaro di emozioni per una buona mezz’ora, eccezion fatta per il tiro di Mbida all’8’ parato con difficoltà da Mennella. Al 34’ grande occasione per il Gravina, che centra il palo interno con Santoro. Al 39’ tiro smorzato di Mbida senza fortuna, quindi al 42’ azione pericolosa ancora di Santoro bloccata dalla retroguardia di casa. La ripresa inizia con la clamorosa traversa al 5′ di Mangiacasale, quindi Santoro sulla ribattuta non riesce a insaccare. Ma al 16’ arriva finalmente il gol ospite con Tarantino che di testa insacca sugli sviluppi di un calcio di punizione di Chiaradia. il  vantaggio dura solo 10 minuti. Dopo una buona azione ancora sull’asse Mangiacasale-Santoro (24’), la Sarnese realizza il gol del pari. Nigro commette un errore in retroguardia e Maione batte comodamente Loliva (26’).
 

SARNESE – FBC GRAVINA: 1-1

SARNESE: Mennella, Adamo (Sellitti dal 24’ st), Siciliano (Maiorano dal 23’ st), Sannia, Girardi, Tortora, Rossi, Muollo (Cinque dal 34’ st), Maione, Mariani, Lepre (De Simone dal 37’ st). All. Cusano.

FBC GRAVINA: Loliva, Dentamaro, Tarantino, Romeo, Visone, Nigro, Mangiacasale (Potenza dal 37’ st), Mbida (Forò dal 18’ st), Santoro, Chiaradia (Mady dal 43’ st), Correnti (Bellomonte dal 18’ st). All. Loseto.

ARBITRO: Bozzetto di Bergamo

MARCATORI: Tarantino (16’ st), Maione (26’ st)

AMMONITI: Adamo (23’ pt), Girardi (26’ pt), Rossi (35’ pt), Mbida (46’ pt), Visone (15’ st)

NOTE: spettatori circa 300 di cui una cinquantina da Gravina. Recupero: 2’ pt, 7’ st