Sarnese, crollo sul campo dello Sporting Pontecagnano

Il Pontecagnano parte alla grande e in 25 minuti si porta sul 3 a 0. La punizione in area a due battuta da Nunziata scalda la gara, palla che sbatte sulla barriera poi Adiletta la combina grossa sul cross dalla sinistra dell’ex Angri che mette al centro un traversone insidioso e trova fortuitamente il gol del vantaggio all’8’. Tempo di risistemarsi e i padroni di casa, oggi in maglia gialloblu, raddoppiano con un eurogol di Pecora che prende palla a centrocampo, avanza sulla trequarti e lascia partire un destro violento sotto la traversa. Nulla da fare per il portiere ospite che a metà frazione vede all’ultimo il destro di Nunziata, lasciato da solo al momento del tiro.

Doppietta per l’esterno d’attacco dello Sporting che poi lascia metri alla Sarnese che cerca con ordine di servire Guadagno, il più pericoloso degli ospiti, ma la difesa di casa si difende senza problemi. Su un calcio di punizione dalla sinistra, Scippa pesca l’accorrente Scala che di testa batte Mazza accorciando le distanze. Prima dell’intervallo altra palla gol per la Sarnese sprecata dallo stesso Scala.

Vitter cambia e mette dentro Vastola per guadagnare centimetri e fisicità in avanti. Al 5’ Di Giacomo di testa manda alto sopra la traversa. Al 10’ Mazza para senza problemi la punizione a giro di Trapani. Lo Sporting non si ferma, Di Giacomo avanza e calcia col sinistro trafiggendo il giovane portiere oggi non in giornata di grazia. Poker gialloblu al 12’ del secondo tempo.

La Sarnese non punge e la partita non regala particolari sussulti. Girandola di cambi per mister Erra: Ganluca Mazza rileva D’Orilia e sfiora subito il gol con un diagonale insidioso. Gli ospiti riaprono la gara al 33’ con un mezzo pasticcio di Giordano che mette Guadagno davanti a Mazza per il 4 a 2. C’è da soffrire nel finale, la Sarnese ci prova su punizione con Trapani ma la palla è alta.

Sporting Pontecagnano: Mazza Alf., Siniscalchi (’02) (28’st Piscitelli (’01), Della Monica, Minguzzi, Mazza Ang., Giordano, D’Aiutolo (’01) (31’st Moscatello (’01), Nunziata (25’st Cassetta), Di Giacomo (46’st De Filippo (’02), Pecora, D’Orilia (’00) (23’st Mazza Gianl. (‘00). A disp: Vitale (’01), Piscitelli (’01), Lepre (’02), Mignoli, Anastasio. Allenatore: Erra.

Sarnese: Adiletta (’02) (45’st Vitolo (’04), Ferrara, Scippa (45’st Longobardi (’01), Scala, Lanzetta (34’st Vincenti (’01), Musa (’00), Scheriff (’00) (34’st Casillo (’00), Pivetta (1’st Vastola), Guadagno, Trapani, Guzzi. A disp: Amendola, Annunziata, Esposito (’00), Dolgetta (’01). Allenatore: Vitter.

Marcatori: 8’pt Nunziata, 11’pt Pecora, 24’pt Nunziata, 12’st Di Giacomo (SP); 37’pt Scala, 33’st Guadagno (SA).

Arbitro: Coscarelli (sez. di Salerno)