San Valentino Torio, campo sportivo intitolato a Giovanni Vastola

5

Che giocatore è stato Giovanni Vastola, ala degli anni sessanta del secolo scorso, capace di sfiorare la Nazionale partendo dalla sua San Valentino, elemento di classe con maglie doc indossate, quelle di Inter, Bologna, Varese e Atalanta giocando assieme a gente che ha fatto la storia grande del calcio italiano. Poi tentò di fare l’allenatore, levandosi lo sfizio di guidare in C2 il Cesenatico. Messe le tende dalle parte della riviera romagnola, ogni tanto tornava dalle parti di casa, incontrando per primo il nipote Gigino Vastola, la mezz’ala della Nocerina di Delneri. Non ha vissuto benissimo gli ultimi anni, ma ha chiuso gli occhi serenamente. Con atto di Giunta Comunale n. 75 del 3 Ottobre 2019, il Sindaco e l’ Amministrazione Comunale di San Valentino Torio, hanno deliberato di intitolare il CAMPO SPORTIVO COMUNALE e l’ adiacente CENTRO SPORTIVO POLIFUNZIONALE in fase di ristrutturazione, proprio a lui. Un riconoscimento alla memoria di uno che ha onorato il nostro paese valorizzandolo e facendolo conoscere ovunque.