San Marzano sul Sarno – No all’abbattimento del ponte in via Marconi

Riguardo il ponte di via Marconi a San Marzano l’opposizione consiliare in loco sul Sarno chiede una seduta monotematica e si oppone all’abbattimento della struttura.

Una soluzione ipotizzata a seguito dei controlli eseguiti dal Genio Civile spiega Filomena Fallo, capogruppo di Insieme per Costruire, va scongiurata perché “il ponte alla Ciampa di Cavallo esiste da decenni e rappresenta un passaggio strategico, perché collega San Marzano sul Sarno con i Comuni limitrofi. Se dovesse concretizzarsi l’abbattimento, non sappiamo neppure se e come verrà ricostruito e sarà un grave problema”.

Da circa un mese l’accesso alla strada infatti è stato inibito per motivi di sicurezza legati al degrado in cui versa la zona sottostante il ponte.

Il vero problema – sottolinea Fallo – è l’accumulo di immondizia che provoca l’innalzamento del fondale del corso d’acqua, favorendo gli allagamenti dei terreni vicini e minando la stabilità del ponte. Vogliamo realizzare un documento comune, cercando di trovare l’unanimità su una questione molto sentita dai nostri concittadini in cui i responsabili di tale disagio vanno individuati i responsabili.