Salerno, preso spacciatore di eroina e cocaina

Gli agenti della Squadra Mobile hanno arrestato a Salerno uno spacciatore di eroina e cocaina. Hanno sequestrato anche una pistola clandestina.
I poliziotti, dopo aver notato a bordo di uno scooter il giovane V.V., personaggio già noto agli inquirenti per altre vicende giudiziarie, hanno deciso di perquisirlo ma lo spacciatore ha cercato di eludere il controllo, fuggendo. L’inseguimento è terminato ad Ogliara. Braccato, non potendo più distanziare i poliziotti, V.V. ha cercato di abbandonare lo scooter nascondendosi. Gli agenti lo hanno bloccato. Dopo la perquisizione, è stata rinvenuta una pistola Beretta calibro 6,35 completa di caricatore e munizionamento. Il prosieguo della perquisizione personale ha permesso di recuperare e sequestrati 40 involucri di cellophane contenenti cocaina ed eroina, già confezionati e pronti ad essere venduti. Trovati anche soldi, probabile provento dello spaccio. L’uomo è agli arresti domiciliari.