Salerno: per il virus cinese l’associazione Humanitas ha previsto due ambulanze ad alto contenimento infettivo

Virus cinese, anche a Salerno l’attenzione è alta. L’associazione Humanitas ha messo a disposizione due ambulanze ad alto contenimento infettivo per questa nuova emergenza.

Il responsabile dell’associazione Humanitas, Roberto Schiavone, sulla sua pagina facebook ha scritto:

“Due nostri equipaggi ad alta specializzazione sono pronti a rispondere, H24, ad eventuali richieste del 118″. Autisti e soccorritori appositamente formati sapranno perfettamente porre in isolamento, all’interno dell’ambulanza attrezzata con particolari apparecchiature, il paziente sospettato. Da quel momento non esisterà alcuna possibilità di contatto con l’esterno. La persona sarà tenuto in area sterile fino al Monaldi“.