Salerno – Nascondeva droga in casa. Arrestata 64enne.

I carabinieri della Compagnia di Salerno, unitamente ai militari della Compagnia di Intervento operativo del
Reggimento carabinieri “Campania” di Napoli, impiegati per il periodo delle “Luci d’Artista”, nella serata di lunedì
18 novembre 2019 hanno effettuato dei controlli e, sospettando di detenzione di stupefacenti una persona
sottoposta alla detenzione domiciliare, hanno raccolto utili elementi, effettuando una attenta perquisizione
nell’abitazione della 64enne M.G., tanto da consentire il ritrovamento, in varie parti dell’abitazione, tra cui il
doppio fondo di un comodino, di:
circa 50 grammi di stupefacente tipo “crack”;
oltre 30 grammi di cocaina;
circa 3 grammi di eroina;
bilancini, materiale per il confezionamento e oltre 900 euro quale probabile provento dello spaccio.
Il ritrovamento, ha portato all’arresto di M.G., nuovamente sottoposta agli arresti domiciliari. Il rito direttissimo,
svoltosi il 19 novembre u.s., ha visto la convalida dell’arresto e l’applicazione della misura della custodia
cautelare in carcere.