Salerno. In ricordo di Roberto Murolo

A 108 anni dalla nascita (19/1/1912), a 21 anni dalla Fondazione della “Scuola della Canzone Napoletana Roberto Murolo” (7/11/1999), a 17 anni dalla morte (13/3/2003), Espedito De Marino celebra il grande Chansonnier Roberto Murolo

Con il Patrocinio della Regione Campania e del Comune di Salerno, Domenica 19 Gennaio 2020 presso la Sala Pasolini a Salerno alle Ore 20.00 si terrà il Concerto “In ricordo di Roberto Murolo”.

Il nuovo spettacolo di De Marino consiste infatti in un racconto che lo stesso chitarrista ha sottotitolato “Roberto Murolo visto da vicino”, alle canzoni saranno intersecati appunti di viaggio che insistono nella sfera professionale e privata di uno degli artisti più rappresentativi del 900. In tale occasione De Marino, che per 21 anni è stato accanto al grande chansonnier napoletano, dal 1982 al 2003, presenterà la canzone inedita scritta con Murolo “Serenata a chi dorme” attraverso uniche testimonianze audiovisive.

Il M° De Marino sarà accompagnato dai “Cordofoni” di cui fanno parte: Diego Cantore (Chitarra classica), Martina Vasaturo (Chitarra classica), Gianni Marcellini (Mandolino), Alessio Coppola (Percussioni), Marta De Marino (Vocalist).

La produzione è della MB Concerti e la Direzione artistica è firmata da Giampiero Fortunato.
Interverrà la cantante Marina Bruno.

L’ingresso è gratuito ma occorre la prenotazione obbligatoria al numero: 371/3707294

La conferenza stampa di presentazione è in programma venerdì 17 gennaio, alle ore 10.00, presso la Sala del Gonfalone del Palazzo di Città. Interverranno:

– L’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Salerno Gaetana Falcone;
– L’Assessore alla Cultura del Comune di Salerno Antonia Willburger;
– L’Artista Espedito De Marino che accennerà con la chitarra alcune introduzioni dei brani previsti in scaletta;
– Il Direttore Artistico dell’evento Giampiero Fortunato;
– Il Presidente della MB Concerti Giuseppe Di Capua.