Salerno – Il presidente di Humanitas rischia un processo per violazione di privacy.

Rischia di finire in un’aula di Tribunale il video, postato in diretta su Facebook, con il quale il presidente dell’Humanitas di Salerno Roberto Schiavone ha ripreso il 42enne di Postiglione che lunedì è arrivato al Ruggi di Salerno per un sospetto contagio da Coronavirus. L’uomo – come scrive il quotidiano “Il Mattino” si è rivolto ad un legale perchè quelle “immagini hanno violato la sua privacy e lo hanno esposto alla gogna mediatica”.