Salerno, I edizione del premio intitolato a Zaccaria Tartarone

Oggi pomeriggio, alle ore 16,30 presso il Centro Sociale di Salerno, si terrà la prima edizione del Premio di scrittura giornalistica sportiva intitolato a Zaccaria Tartarone. Il premio è promosso dalla redazione di PaperBoy, il periodico edito da Il Villaggio di Esteban e diretto dal giornalista Umberto Adinolfi, che vede impegnati ragazzi specialmente abili nella formazione professionale, attraverso un laboratorio giornalistico, che ha poi dato vita al sopra indicato periodico.

Il premio in questa sua prima edizione è stato articolato in sette sezioni. Nello specifico i premiati, tutti scelti dai ragazzi della redazione sono: Franco Esposito, direttore di Telecolore, per la categoria TV; Alfonso Maria Avagliano, di Radio Bussola 24, per la Radio; Dario Cioffi, penna di Metropolis, per la carta stampata; Antonio Esposito, direttore di Salernonotizie.it, per il WEB; Marco Rarità reporter di aSalerno.it, per i Social Media; Gianluca Lambiase, Responsabile Comunicazione della US Salernitana, come Addetto Stampa; Pietro Nardiello, scrittore, per l’Editoria.

Quest’ultimo ha pubblicato solo da qualche giorno il suo ultimo libro Salernitana 19:19 dalla D alla B. All’evento saranno presenti il Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli; l’Assessore alle Politiche Sociali Giovanni Savastano; il Direttore del Settore Socio-Formativo, Rosario Caliulo; il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli; il fiduciario dell’USSI Antonio Abate; il direttore di PaperBoy, Umberto Adinolfi; il presidente de Il Villaggio di Esteban, Carlo Noviello; Sono stati invitati i tesserati della U.S. Salernitana 1919.