Salerno. Giovane salvato dalla Croce Bianca, era in arresto cardiocircolatorio

Attimi di paura questa sera intorno alle 20 in via Lungomare Tafuri. Un ragazzo di 20 anni è stato colto da un malore mentre stava con la fidanzata in macchina.  Sul posto immediato l’arrivo dell’ ambulanza rianimativa della Croce Bianca di Salerno. Il ragazzo in arresto cardiocircolatorio ha ricevuto immediatamente  le manovre rianimatorie con RCP. Il giovane è stato paziente intubato e stabilizzato per poi essere trasportato  in codice rosso dell’ospedale Ruggi d’Aragona.