Salernitana-Venezia 2-0, riscatto granata immediato

Ventura deve fare a meno di diversi uomini importanti, a partire dal bomber Djuric oltre a Lombardi, Mantovani, Curcio e Di Tacchio. Confermato il 3-5-2 con alcune novità: in difesa si rivedono dal primo minuto Karo e Billong al fianco di Jaroszynski, mentre in mediana Akpa Akpro vince il ballottaggio con Capezzi per completare il reparto con Dziczek e Maistro; sugli esterni ci saranno Cicerelli e Kiyine, mentre in avanti a sorpresa chance da titolare per Cerci che affiancherà Gondo. Venezia attivo in partenza. Gran destro al volo dal limite di Lollo, palla a lato di poco. Ennesima leggerezza di Cicerelli, che regala palla al centravanti lagunare. Longo si porta palla al limite e prova la conclusione, spedendo in curva. Aramu si fa largo al limite e prova il sinistro, palla a lato. Imbucata in area di Kiyine per Cerci che va al diagonale, respinto da Pomini. Gran traversone sul secondo palo di Cicerelli per un solissimo Cerci, il cui colpo di testa esce di un soffio.Il direttore di gara ravvisa un fallo di mano di Fiordaliso. Dal dischetto fa centro Kiyine.

Ripresa, cross fuori misuradi  Kiyine che diventa un tiro e sfiora l’incrocio dei pali. Mancino a giro dal limite di Monachello, palla che non prende l’effetto voluto e si spegne alta.Colpo di testa di Casale, che esce di un soffio. Rigore per il Venezia, Dziczek stende Capello all’ingresso in area. Dal dischetto, Micai dice di no a Longo. Immediato il raddoppio della Salernitana, traversone morbido di Cerci a centro area per lo stacco imperioso di Karo. Espulso Riccardi per doppio giallo, dopo aver commesso un fallo. Venezia in dieci uomini.Colpo di testa di Casale, che attraversa l’area senza ulteriori deviazioni e si spegne sul fondo. Destro dal limite di Gondo, Pomini blocca in presa bassa. Conclusione dal centro dell’area di Firenze, blocca Micai.

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo, Billong, Jaroszynski (36’st Aya); Cicerelli (36’st Lopez), Akpa Akpro, Dziczek, Maistro, Kiyine; Gondo, Cerci (30’st Jallow).
A disp: Vannucchi, Migliorini, Capezzi, Iannone, Heurtaux. All: Ventura

VENEZIA (4-3-1-2): Pomini; Fiordaliso, Riccardi, Casale, Maleh; Vacca (18’st Capello), Fiordilino, Lollo (29’st Firenze); Aramu; Monachello, Longo. A disp: Bertinato, Daffre, Zuculini, Senesi, Caligara, Molinaro, Marino, Zigoni, Simeoni, Lakicevic. All: Dionisi

Arbitro: Maggioni di Lecco

Marcatori: 45′ rig. Kiyine, 24’st Karo

Ammoniti: Kiyine, Vacca

Espulso: 34′ Riccardi (doppio giallo)