Salernitana fermata in casa dal Pisa

La Salernitana impatta all’Arechi contro il Pisa. Finisce 1-1 per gli uomini di Gian Piero Ventura contro i nerazzurri. Eppure, anche dopo la lunga sosta per la pandemia, i granata possono contare i gol di Milan Djuric. L’attaccante segna ancora All’Arechi nel match disputato a porte chiuse, ma con Marco Mezzaroma e Claudio Lotito in tribuna. Partita non bellissima, ma il vantaggio della formazione di casa riesce a dare la spinta ai granata. Il gol arriva al 29’ quando Lombardi colpisce il palo, nel tentativo di calciare a rete Kiyine serve Djuric che appoggia in rete per l’1-0. Nella ripresa, però, Masucci dal limite dell’area riesce a segnare il gol dell’1-1 e ristabilisce la parità per i toscani. Il Pisa va anche vicino al vantaggio con un colpo di testa di Vido, dopo che la Salernitana poteva portarsi in vantaggio con Kiyine che colpisce il palo su punizione. Finisce 1-1 e per la Salernitana c’è un bel percorso da compiere in chiave play-off. La ripartenza, finora, non è stata quella auspicata.

SALERNITANA-PISA 1-1

29′ Djuric (S), 56′  Masucci (P)

SALERNITANA (3-4-3): Vannucchi; Aya, Billong, Jarozinsky; Lombardi, Dziczek, Akpa Akpro, Lopez; Kiyine Djuric, Cerci. All. Ventura

PISA (4-4-2): Gori; Birindelli, Pisano, Caracciolo, Siega, Lisi, Varnier, Gucher, De Vitis, Marconi, Masucci. All. D’Angelo

Ammoniti: Dziczek, Lopez, Birindelli