Salernitana-Cosenza 2-1, preziosa vittoria in rimonta

Prima conclusione da parte della Salernitana al 6′, con Kiyine servito da Lombardi: palla fuori. Però al 14′ è il Cosenza a passare in vantaggio. A segno va Asencio di testa, dagli sviluppi di una punizione. Prima reazione granata, conclusione di Djuric: Perina respinge. Il pareggio arriva al 31′. Lombardi non lascia scampo al portiere dei calabresi. Percussione, entrata in area e conclusione non irresistibile, incerto Perina nella circostanza. La squadra di Ventura ci crede sempre di più e al 44′ confeziona il sorpasso. Bellissimo gol con rasoterra dalla distanza firmato da Akpa Akpro. L’ivoriano arriva al limite, duetta con Gondo e lascia partire un rasoterra potente e angolato che colpisce il palo interno e si insacca alle spalle di Perina. Ripresa,nella Salernitana entra e debutta Aya al posto di Karo, per il Cosenza entra Monaco ed esce Trovato. Cosenza in vena di forcing per trovare il pari. Al 21′ però c’è una pericolosa ripartenza da parte dei padroni di casa. Dopo una lunga corsa palla al piede, Lombardi elude la difesa avversaria, arriva in area e conclude: troppo alto. Da punizione, Djuric è servito in area da Kiyine, ma di testa non inquadra la porta. Gondo, servito da Dziczek, anticipa Perina, conclusione a lato. Cosenza pericoloso sul serio con Riviere, grande stop di petto in area e girata fulminea, palla che esce di un soffio. Ultimo spasmo nel recupero, Baez entra in area, ma Migliorini chiude con bella scelta di tempo.

SALERNITANA (3-5-2): Micai; Karo (1’st Aya), Migliorini, Jaroszynski; Lombard i(35’st Kalombo), Akpa Akpro, Dziczek, Di Tacchio, Kiyine; Djuric, Gondo (35’st Kalombo). A disp: Vannucchi, Billong, Curcio, Jallow, Morrone, Maistro, Heurtaux, Giannetti. All: Ventura

COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Capela, Legittimo (33′ D’Orazio); Corsi, Bruccini, Broh, Machach, Trovato (1’st Monaco); Asencio (30’st Baez), Riviere. A disp: Quintiero, Saracco, Pierini, Carretta, Schiavi, Sciaudone, Greco, Bittante. All: Braglia

Arbitro: Amabile di Vicenza

Marcatori: 14′ Asencio, 31′ Lombardi, 44′ Akpa Akpro

Ammoniti: Karo, Riviere, Bruccini. Idda