S.Antonio Abate, arrestato per mancanza di porto d’armi

Custodiva in casa un fucile senza avere il porto d’armi. Ha 48 anni l’incensurato denunciato a Sant’Antonio Abate dai militari della compagnia di Castellammare di Stabia per porto abusivo di armi. Senza alcuna autorizzazione, l’uomo deteneva in casa un fucile da caccia sovrapposto Beretta calibro 12.