Regionali, l’Emilia dovrebbe restare rossa

Hanno chiuso alle 23 le urne per eleggere il presidente della Giunta e i componenti dell’Assemblea legislativa in Emilia Romagna e in Calabria. Sono stati chiamati alle urne quasi 5,5 milioni di elettori: oltre 3,5 milioni di cittadini in Emilia Romagna mentre in Calabria gli elettori sono stati circa 1,8 milioni.

Il secondo exit poll del consorzio opinio per la Rai dà Stefano Bonaccini sostenuto dal centrosinistra tra il 48% e il 52%; Lucia Borgonzoni, sostenuta dall’alleanza di centrodestra, tra il 43% e il 47 per cento; Simone Benini (M5S)in una forchetta tra 2% e il 5%.

In Calabria il secondo exit poll del consorzio opinio per la Rai dà Santelli del centro-destra 49-53; Callipo 31-35. Tansi 7-11%; Aiello tra il 5 e il 9%.