Il coordinamento giovanile della Lega Salvini Premier della provincia di Salerno si è dato appuntamento lo scorso 9 luglio a Pellezzano per serrare le fila e gettare le basi per l’imminente campagna elettorale per le elezioni regionali.

I giovani filo-salviniani, coordinati da Tiziano Sica, consigliere comunale d’opposizione nel comune della Valle dell’Irno, infatti, si sono riuniti per predisporre le prossime iniziative politiche da mettere in campo a sostegno di Stefano Caldoro, candidato unitario del centrodestra alla carica di Governatore della Regione Campania.

«È stata una piacevole occasione per ritrovarci. Sono soddisfatto e contento per il proficuo incontro poiché il nostro gruppo, unito e compatto, continua a crescere. – spiega Tiziano Sica, coordinatore provinciale della Lega Giovani SalernoSiamo pronti a combattere su un unico fronte per affrontare le elezioni regionali con entusiasmo ed aprendoci al dialogo con gli altri movimenti giovanili che condividono i nostri stessi ideali e obiettivi».

Presente alla cena programmatica anche Samuele Virgallita, responsabile della comunicazione del movimento giovanile leghista, che assicura «sosteniamo convintamente gli ideali di Matteo Salvini perché, anche noi, come lui, crediamo in ciò che facciamo e cambieremo la realtà del nostro territorio, non solo per noi, ma soprattutto per le generazioni future. Il Carroccio è uno dei migliori partiti politici presenti sulla scena politica nazionale degli ultimi anni. Ci impegneremo affinché gli ottimi risultati ottenuti nei vari comuni salernitani passino essere esportati anche a livello regionale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA MN24