Ravello – Concerto all’alba: l’evento più suggestivo del Festival

Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di musica e per coloro che vogliono scoprire le bellezze paesaggistiche del nostro territorio, celebrate in un Festival culturale famoso in tutto il mondo.

Il Concerto all’alba è il momento più evocativo e romantico dell’intero Ravello Festival e sarà l’occasione perfetta per ascoltare alcune delle arie più famose del nostro teatro mentre si assiste al sorgere del sole sul mare .

Lo splendido Concerto all’alba, si terrà l’11 agosto alle 5 di mattina sul belvedere di Villa Rufolo, da cui si godrà di una splendida vista sul Mar Tirreno.

Oltre al Mattino di Peer Gyntdurante l’evento, il maestro Lorenzo Passerini eseguirà alcuni brani celebri della Tosca di Giacomo Puccini (tra cui l’aria Alba su Roma), la Pulcinella Suite di Igor Stravinskij e la Sinfonia n.4 in la maggiore di Felix Mendelssohn.

Il maestro dirigerà per l’occasione l’orchestra Filarmonica Salernitana “Giuseppe Verdi”, per un incredibile viaggio musicale dal giorno alla notte.

Giuseppina Rita De Stefano