Quando il don va dietro le sbarre…

L’ex sacerdote della parrocchia di Trentola Ducenta (Caserta) è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Aversa con l’accusa di abusi nei confronti di una minore. I fatti risalgono a qualche anno fa, quando la ragazzina frequentava assiduamente la parrocchia. All’arresto si è arrivati dopo una serie di accertamenti investigativi, registrazioni audio e testimonianze, oltre che dall’esito dell’incidente probatorio. Il sacerdote era già stato trasferito in altra sede durante la fase della denuncia. Della vicenda se n’era occupata solo qualche giorno fa anche la trasmissione «Le Iene».