Punta Campanella e Massa Lubrense, protagonisti de “L’Italia che non sai” su Rai Uno

L’ Area Marina Protetta protagonista nella prima puntata di “L’Italia che non sai” dedicata a Napoli e dintorni con la conduttrice Mia Canestrini che ha visitato il Parco.

L’Area marina protetta di Punta Campanella e Massa Lubrense saranno tra i protagonisti della prima puntata del nuovo programma estivo di RAI 1: “L’Italia che non sai”.

Il programma andrà in onda sabato prossimo (25 luglio) dalle 17,15 alle 18,45.

Un viaggio lungo lo stivale per approfondire sotto altri punti di vista luoghi già conosciuti o meno noti.

La troupe RAI,con la conduttrice Mia Canestrini- zoologa, famosa per aver vissuto 15 anni con i lupi- è stata a Massa Lubrense sabato 11 luglio per girare un servizio sul Parco Marino.

A bordo del gozzo “Punta Campanella”, la conduttrice è partita dal caratteristico borgo di Marina Lobra per visitatare il Vervece, Punta della Campanella e la Baia di Ieranto, dove ha fatto snorkeling con maschera e boccaglio.

La prima puntata del nuovo programma targato RAI è tutta dedicata a Napoli e dintorni, con servizi, oltre all’Area Marina Protetta di Punta Campanella, su di un vigneto in costiera amalfitana, a Furore, sul Faito e sul Parco regionale dei Monti Lattari e su Napoli vista in canoa.

Appuntamento da non perdere sabato 25 luglio dalle 17,15 alle 18,45 su RAI 1.