«I problemi che attanagliano la provincia di Salerno sono molti e sono tutte battaglie che il centrodestra deve affrontare nell’imminente campagna elettorale per le elezioni regionali in Campania» dichiara Tiziano Sica, consigliere comunale a Pellezzano.

«Dobbiamo restare accanto ai cittadini e cercare di risolvere le loro difficoltà, tra cui la viabilità e le infrastrutture. Basti pensare alle frane in costiera amalfitana, che ogni anno infliggono danni alle attività e ai residenti locali, anche quella recente tra Positano e Praiano, oppure, alle strade del Cilento, quasi inesistenti in uno stato d’abbandono pietoso. – sostiene Sica, fondatore del “gruppo di protesta popolare salernitana– Per quanto concerne la disoccupazione giovanile bisogna individuarne le cause, oltre ai numeri e alle percentuali, ed intervenire attuando politiche economico-sociali che aiutino i ragazzi ad avviare un’azienda».

«È il tempo di dare risposte serie ai nostri concittadini anche per sanità, un altro argomento, purtroppo, troppo spesso ricorrente: gli ospedali malfunzionanti e per prenotare una visita specialistica bisogna attendere mesi, infatti, le problematiche della sanità non riguardano solo medici e infermieri, ma anche gli ospedali, i quali necessitano di immediata ristrutturazione, e i tempi d’attesa per le visite, troppo lunghi. L’urgenza è indotta anche dalla pandemia, che causa ancora tanti contagi a Salerno, come testimoniano i recenti nuovi casi di persone contagiate da Covid-19» chiosa infine Sica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA MN24