Protesta all’Umberto I di Nocera Inferiore, occupata la direzione sanitaria

Manca il personale e non si opera da settimane

Occupazione simbolica della direzione sanitaria dell’Umberto I di Nocera Inferiore da parte dei parenti dei ricoverati in Ortopedia in attesa di un intervento chirurgico per l’assenza di anestesisti e tecnici. Una occupazione simbolica, sollevata qualche giorno fa, che alla fine ha prodotto un minimo risultato: due pazienti che attendevano da giorni di essere operati sono entrati in sala con tanto di anestesista.  Gli interventi chirurgici erano stati tutti rinviati  per mancanza di personale.  L’occupazione è terminata dopo pochi minuti. Sul posto i poliziotti del drappello e i carabinieri chiamati dagli stessi familiari dei pazienti.