Progetto “Sicurezza Giovani”. Nuove denunce per droga e possesso di coltelli

Continua il lavoro delle forze dell’ordine nell’ambito del progetto “Sicurezza Giovani”, volto a combattere la piaga delle baby gang e della delinquenza minorile. Nella serata di ieri, al Vomero, è stato denunciato in stato di libertà un minorenne, per detenzione di coltello e di sostanza stupefacente. Denunciati, sempre per detenzione di coltello, anche due giovani di 24 e 20 anni. I ragazzi sono stati bloccati nel corso di due diversi pattugliamenti e tutti, alla vista degli agenti, hanno cercato di allontanarsi: raggiunti dai poliziotti, sono stati perquisiti e trovati in possesso delle armi. Il minorenne è stato riaffidato ai genitori.