Progetto Comune sul Parco Urbano: “Diamo prima risposte a chi ha investito”

“Quella del parco urbano, è una questione datata che, ad oggi, è divenuta innanzitutto di carattere progettuale e, solo successivamente, ambientale”. La nota è di Progetto Comune, associazione politico-culturale di Pagani, che interviene a Gamba tesa sulla questione legata al Parco Urbano della città. “Rispetto a quanto era previsto per quella area, vi sono innanzitutto risposte urgenti e concreti da dare a chi ha investito ed ancora non ha quel che gli spetta. Ben venga, poi, una rivalorizzazione anche sul fronte ambientalistico. L’interrogativo che alberga da tempo tra i nostri concittadini è quello di capire il perchè siano finiti nel dimenticatoio i progetti da realizzare in quella area e perchè, ad oggi, tutto è ancora fermo. Auspichiamo pertanto che la vicenda trovi spazio sul tavolo amministrativo locale, affinchè chi di competenza, faccia chiarezza in merito e risponda a quanti si ritrovano ad aver pagato ciò che ancora oggi non hanno”