Presentato il corpo delle Guardie Zoofile di Eboli

Sono stati consegnati i 19 decreti della Prefettura ai cittadini che, frequentato il corso di formazione e superato il seguente esame, sono entrati a far parte di questo corpo speciale che opererà in appoggio alle Forze dell’Ordine, grazie ad una apposita convenzione stipulata con il Comune.

Insieme al Sindaco Massimo Cariello, che ha personalmente distribuito i tesserini, all’occasione hanno presenziato il rappresentante dell’Enpa nazionale, Alfonso Albero, il dirigente del settore Ambiente, Cosimo Polito, l’assessore all’Ambiente, Emilio Masala ed il capogruppo Giuseppe Piegari. A tutti gli effetti pubblici ufficiali, le Guardie Zoofile saranno di grande supporto per garantire il controllo nel territorio del Comune, in adempimento a quanto previsto dalla legge e dai regolamenti generali e locali.

Inoltre, saranno di ausilio per un’adeguata informazione ai cittadini, sul rispetto delle normative e sui corretti comportamenti da osservare per un’adeguata cura degli animali e dell’ambiente. Proprio a tal fine, con il supporto anche dell’Asl, delle associazioni animaliste che sono attive sul territorio, l’amministrazione promuoverà a breve un’articolata campagna di sensibilizzazione che coinvolgerà le scuole, i comitati di quartiere, le associazioni.
Diverse, le tematiche che verranno affrontate, tutte connesse in un percorso unico, proiettato verso un’intensa Giornata dell’Animale che si terrà in Primavera.