Positano, ubriaco con furgone investe due giovani in moto

Grave incidente a Positano, dove un uomo alla guida un furgone da lavoro ha travolto due giovani in moto ed è scappato. Il conducente, secondo quanto raccontato dai media locali, avrebbe percorso ad alta velocità le curve di Positano provocando la collisione con i due giovani a bordo di una moto, finiti rovinosamente sull’asfalto e poi in ospedale, che fortunatamente non sono in pericolo di vita. L’uomo è però scappato senza prestare soccorso alle due vittime. Il mezzo è stato poi bloccato dalle forze dell’ordine ad Amalfi. Al volante c’era un fruttivendolo di Torre del Greco, che è stato immediatamente sottoposto ad esame etilometrico. Il risultato è stato purtroppo positivo con un tasso alcolemico pari a 2.53, ben oltre il limite consentito, ed è stato quindi denunciato per guida in stato di ebrezza e per omissione di soccorso. Per il fruttivendolo di Torre del Greco è scattato chiaramente anche il ritiro della patente.