Pontecagnano – Le vetrine dei negozi si trasformano in Musei

Una vera e propria Galleria d’arte fruibile a tutti: ha preso vita nella la città di Pontecagnano Faiano che ospiterà opere di artisti e creativi ispirate alla storia e all’archeologia, nell’ambito dell’evento Artèclatè fino al 23 giugno.

Le opere saranno esposte nelle vetrine degli esercizi commerciali di Corso Europa, Via Dante, Corso Umberto I e Corso Italia come se fossero veri e propri musei .

La seconda edizione della kermesse propone, attraverso opere inedite degli artisti protagonisti della rassegna dell’arte, l’analisi dei luoghi, della storia e della cultura del territorio picentino.

Ben 48 attività commerciali ospiteranno oltre 50 opere d’arte, la visita guidata itinerante a cura della storica dell’arte Alessandra De Simone per le strade e le vetrine della città, durante la quale saranno gli stessi artisti a dialogare con il pubblico.

L’iniziativa artistica sarà affiancata dall’attività di decine di bar, ristoranti, pizzerie della città i quali hanno dato la loro disponibilità, per il periodo compreso tra il 14 ed il 26 giugno, a
collaborare a questa operazione di coesione sociale, applicando prezzi ridotti ai clienti e ai visitatori delle loro attività di accoglienza e ristorazione.

Giuseppina Rita De Stefano