Pompei, tutto pronto domani per la Supplica: in arrivo numerosi fedeli

E’ tutto pronto a Pompei per la grande festa in onore alla Beata Vergine del Santo Rosario. Domattina alle 12.00 la recita della supplica dal sagrato della chiesa, questa volta affidata all’Arcivescovo di Nola Beniamino De Palma. L’alto prelato avrà il compito di guidare i fedeli nella recita della lunga preghiera mariana per antonomasia. In quel momento, l’intero mondo cattolico farà risuonare unanime la sua preghiera alla Madonna.

Fondamentale per chi vuole recarsi a Pompei partire molto presto: si prevede, infatti, la presenza di tantissimi fedeli, che già potrebbero riempire la piazza (secondo le stime) alle ore 8.00 del mattino.

Tantissime le iniziative previste per la ricorrenza pompeana. Da questa mattina il “Buongiorno a Maria” in chiesa a partire dalle 6.30, la preghiera con la quale, dal lunedì al sabato, i devoti affidano il nuovo giorno che inizia alla Madonna. Alle 20 di questa sera invece la Veglia Mariana, animata dagli Uffici di Pastorale Familiare e Vocazionale e dall’Azione Cattolica, che culminerà con la santa Messa delle 24, celebrata in Basilica dall’Arcivescovo di Pompei, monsignor Tommaso Caputo. Durante la notte, si susseguiranno diversi momenti di preghiera che accompagneranno i fedeli fino a domani mattina, quando sarà celebrata recitata la Supplica, scritta dal Beato Bartolo Longo.

Il 5 ottobre, festa del Beato che volle l’edificazione dell’edificio mariano, numerose funzioni saranno celebrate durante la giornata. La mattina, in Basilica, le celebrazioni vedranno la partecipazione delle scuole primarie e secondarie. Nel pomeriggio, l’urna contenente le spoglie del fondatore sarà trasferita presso la Parrocchia “Santa Maria Assunta”, nel quartiere Parrelle, dove, alle 18, l’Arcivescovo Tommaso Caputo presiederà la santa Messa. Dopo la funzione, l’urna sarà portata in processione per le strade principali della città. Venerdì 7, infine, sarà celebrata la solennità della Beata Vergine Maria del Rosario. Per l’occasione sarà officiata una santa Messa in Santuario, alle 19