Pompei- La cittadina Mariana “alleata” dell’Università di Salerno

Il Comune di Pompei e l’Università di Salerno hanno firmato una convenzione per tirocinio di formazione ed orientamento curriculare.

Il 15 Aprile scorso, presso la sala del Senato Accademico dell’Università di Fisciano, fu posta la firma dell’importante “patto” per i giovani di Pompei alla presenza del Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti.

A siglare i nuovi accordi i referenti istituzionali di dieci comuni campani (Bellosguardo,Calvanico, Castel San Giorgio, Controne, Fisciano, Giungano, Ottati, Pompei, Sala Consilina, Striano ) e i delegati aziendali di cinque enti del terzo settore (Cooperativa Sociale Prometeo82, Creatiwa Studio, Hubitat Srl, Il Villaggio di Esteban e Kynetic Srl).

Con la stipula di questo accordo, promosso nell’ambito delle attività di placement universitario, l’Ateneo intende sviluppare ulteriori sinergie con il tessuto sociale ed aziendale locale e fornire agli studenti l’opportunità di ampliare la propria esperienza culturale e professionale , attraverso una concreta formazione sul campo.

Giuseppina Rita De Stefano