Pompei. Avverte malore, 19enne in fin di vita

Un malore all’improvviso, poi la corsa all’ospedale. Giuseppe De Gennaro, 19 anni di Pompei. I genitori si sono accorti che qualcosa non andava, da li l’immediata corsa con il cuore in gola di mamma e papà al pronto soccorso. Al suo arrivo in ospedale le condizioni del ragazzo sono subito apparse drammatiche. Sottoposto alla diagnostica con l’uso della Tac è emersa un’aneurisma con emorragia cerebrale. A chiedere preghiere e sostegno è la pagina Facebook “Notizie di Pompei”, in poche ore il post diventa virale, più di 4545 utenti stanno seguendo il post del ragazzo, e oltre 2000 commenti in sostegno alla famiglia. Questa volta si spera in un miracolo, un momento doloroso che la comunità pompeiana sta rivivendo, che negli ultimi anni ha già visto troppi lutti tra chi aveva una vita davanti. La sua storia dimostra ancora una volta quanto incredibile sia la forza dei social network in circostanze come questa.