Pomigliano D’Arco – L’Unione degli studenti in piazza per Black Lives Matter

Oggi, 9 luglio alle ore 17.30, l’Unione degli Studenti Pomigliano organizzerà un flash mob a Piazza Primavera. Flash mob in sostegno del Black Lives Matter riprendendo le vicende avvenute in America in seguito alla morte di George Floyd, parleremo di abusi  di potere da parte delle forze dell’ordine, razzismo, caporalato  e securitarismo. Durante il presidio si terrà un’assemblea aperta e a seguire un  momento di riflessione e dialogo attraverso la rivisitazione di un classico gioco. “George Floyd è stata solo una delle innumerevoli vittime causate dal razzismo  e dall’odio presente nella nostra società.  Dobbiamo ricordarci che non è stato un  caso isolato e che l’Italia non è esente da questi fenomeni. Esempi sono il caporalato esistente nelle industrie agricole del mezzogiorno, fenomeni  di razzismo oramai  fin troppo comuni e abusi di potere da parte di un sistema malato. Tutto ciò non  può essere combattuto ricorrendo alle sole manifestazioni di piazza, ma con l’istruzione, le politiche sociali e combattendo una retorica razzista e che fomenta l’odio.” dichiara Damiano Mendozza dell’uds Pomigliano.