Pizzicato durante un controllo in strada: ai domiciliari giovane pusher stabiese

I carabinieri della Stazione di Castellammare di Stabia lo hanno fermato nel corso di un controllo alla circolazione stradale lungo via Panoramica. Il giovane – 18 anni compiuti da pochi giorni – conduceva l’auto a bordo della quale viaggiavano altri quattro ragazzi.
Aniello Pellecchia, studente stabiese già noto alle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso di 8 grammi di marijuana e 416 euro in banconote di piccolo taglio.
Uno dei passeggeri invece, un 19enne di Vico Equense, è stato pizzicato con 2,2 grammi della stessa sostanza ed è stato segnalato al Prefetto quale assuntore.
Nel corso della successiva perquisizione presso l’abitazione del 18enne, i militari hanno trovato e sottoposto a sequestro 166 grammi di stupefacente, 1.500 euro in contante e 2 bilancini elettrici.
Pellecchia è stato tratto in arresto per detenzione di droga a fini di spaccio e ristretto ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.