Pallanuoto. Serie A, sconfitta Rari Nantes a Brescia

Come da pronostico la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno  esce sconfitta dal campo dell’AN Brescia nella gara valevole per la prima giornata di ritorno del massimo campionato di pallanuoto. Una gara proibitiva contro i secondi della classe, che i giallorossi hanno comunque affrontato con il solito spirito battagliero. 14-7 il risultato finale, e gara senza storie almeno per i primi tre quarti, con i lombardi che premono decisi il piede sull’acceleratore imponendosi per 3-1, 5-1 e 3-0. A segno per la Rari un Gandini particolarmente ispirato. La Rari, come era accaduto con il Recco, si prende la soddisfazione di vincere l’ultimo quarto per 5-3, con i gol di Sanges, Cuccovillo, Parrilli, Elez e Pica. Il commento di mister Matteo Citro: “Abbiamo fatto la nostra gara, cercando di limitare le loro ripartenze. Potevamo evitare qualche errore difensivo. Tutti hanno avuto un buon minutaggio”. Quindi un buon test per i giallorossi, con tutti gli atleti in acqua, compreso il giovane portiere Taurisano, che ha sostituito Santini nell’ultimo quarto.

Nel mirino c’è la supersfida di sabato prossimo contro la SS Lazio, che in classifica è dietro la Rari di quattro punti. Una vittoria contro i laziali alla Vitale potrebbe significare fare un altro decisivo passo verso l’obiettivo salvezza, e la gara di oggi ha rappresentato un’ottima tappa di avvicinamento al match clou della prossima settimana.

BRESCIA-CAMPOLONGO R.N. SALERNO 14-7 (3-1, 5-1, 3-0, 3-5)

Brescia: Del Lungo, Alesiani 4, C. Presciutti 3, Buha, Cannella 2, Nikolaidis 2, Guerrato, Balzarini, N. Presciutti, Bertoli 2, Figari 1, T. Gianazza, Bucci. All. Bovo

Campolongo H. R.N. Salerno: Santini, M. Luongo, Gandini 2, Sanges 1, Scotti Galletta, Gallozzi, Tomasic, Cuccovillo 1, Elez 1, Parrilli 1, Fortunato, Pica 1, Taurisano. All. Citro

Arbitri: Romolini e Navarra

Note: usciti per limite di falli Buha nel quarto tempo (B). Superiorità numeriche: Brescia 7/10 +1 rig.; Campolongo Hospital Salerno 4/6 +2 rig.. Nel quarto tempo, nell’AN Brescia Bucci sostituisce Del Lungo in porta e nella Campolongo Hospital Salerno Taurisano sostituisce Santini in porta. Nel quarto tempo Bucci (B) para un rigore a Gandini (S). Spettatori 400 circa.