Pagani, un uomo e due donne, così composta la Commissione di Liquidazione

Le tre figure avranno il compito di occuparsi della gestione dell’indebitamento pregresso e quindi di porre in essere tutti i necessari provvedimenti in relazione all’estinzione dei debiti dell’ente, ecco in sintesi della Commissione Straordinaria di Liquidazione nominata da Mattarella per Pagani con decreto. Rosa Maria Falasca, vice prefetto, l’anno scorso salì all’onore delle cronache per la sua attività di commissario prefettizio a Capaccio Paestum. Con le casse del Comune non floride e l’elevato numero di morosi, diresse un’azione efficace nei confronti di 1500 titolari di imprese per ottenere somme vantate dall’ente. Con lei opereranno a Pagani il commercialista salernitano Donato Giudice ed il funzionario economico Alfonsina Rago, più volte indicata dalla Prefettura di Salerno a ricoprire il ruolo di commissario ad acta.