Pagani, spaccio, arrestato un 34enne

E’finito in manette perchè sorpreso in possesso di 80 pallini di cocaina, un 34enne di Pagani. L’uomo, senza precedenti, si trovava nella zona del cinema, più volte segnalata come piazza di spaccio: i carabinieri lo hanno fermato e controllato, scoprendo la sostanza stupefacente. Il pusher ha scelto di essere subito giudicato: è stato condannato ad 1 anno e 4 mesi, con pena sospesa. Prosegue, dunque, il monitoraggio anti-droga dei militari che ha recentemente visto il sequestro complessivo di 47 pallini tra crack e cocaina, nascosti all’interno di un cornicione affacciato sulla strada.