Pagani, le reliquie di San Giuseppe Moscati arrivano all’Addolorata

È grande a Pagani l’attesa per l’arrivo delle reliquie di San Giuseppe Moscati. Le spoglie del santo medico nato a Benevento il 25 luglio 1880 e morto a Napoli il 12 aprile 1927 giungeranno oggi alle 18 nella chiesa dell’Addolorata di piazza Bernardo D’Arezzo.

Dopo un momento di preghiera il Santo partirà alla volta della chiesa del Corpo di Cristo, dove sarà celebrata una messa solenne. Ad organizzare il tutto la confraternita della Santissima Vergine Addolorata. “È per noi uno speciale momento di grazia – ha detto il priore Matteo Baselice – voluto perché in chiesa abbiamo la sua effige e commemoriamo ogni anno la sua ricorrenza. A portare il cofanetto sarà don Alessandro, abbiamo scelto di dar vita ad una piccola processione per portarlo nella Chiesa Madre, più adatta ad accogliere i tanti pellegrini che giungeranno. Ci sarà la messa, la testimonianza di don Alessandro e un concerto. Sarà davvero un pomeriggio straordinario per Pagani e per l’Agro tutto”. L’evento è stato reso possibile grazie all’impegno della consorella e soprano Sofia Trapani, devota al santo.